La Maremma ricca di borghi antichi

Uno dei luoghi italiani che riesce ad entrare nel cuore dei suoi visitatori è sicuramente la Maremma. I sapori della sua cucina, la bellezza del suo territorio e l’ospitalità della sua gente sono cose che difficilmente riescono a lasciare indifferenti. Una delle cose che colpisce maggiormente un visitatore è senza dubbio il forte legame con la natura e con le tradizioni che si riesce a respirare in questa particolare zona d’Italia.

La presenza di oltre 4000 agriturismo Maremma, sono spesso luoghi magici dove entrare in contatto con questa natura selvaggia e dai quali catapultarsi verso i le piccole gemme storiche sparse qui e là.
I borghi antichi o i monumenti medievali che puntellano i parchi e le riserve protette sono tutti raggiungibili in auto o grazie a molti percorsi trecking ben tenuti. Uno di questi è sicuramente il paesino di Pitigliano. Non lontano dal confine col Lazio, è anche detta la piccola Gerusalemme per la presenza di una antica comunità ebraica. Il borgo di Pitigliano offre forse uno degli scorci più suggestivi d’Italia. Le sue case scavate nel tufo sembrano una scultura che sta prendendo forma da un blocco grezzo di roccia.

Il suo centro storico è un tipico dedalo di piazze e stretti vicoli che si rincorrono tra scale di pietra e monumenti antichi. Uno di questi è sicuramente lo splendido Duomo dedicato ai Santi Pietro e Paolo. Nonostante la facciata sia di epoca tardo-barocca, il campanile conserva ancora molti elementi in tufo risalenti al medioevo. Un’altro edificio dal particolare valore storico è il Palazzo Orsini. Edificato nel medioevo e ristrutturato più volte nel corso dei secoli, custodisce al suo interno l’interessante Museo d’Arte Sacra che raccoglie molte opere provenienti dalle chiese circostanti. Altri musei molto interessanti, infine, sono il Museo della Civiltà Etrusca e il Museo Archeologico all’aperto che raccontano la tutta la storia locale a partire dalle sue origini etrusche. Un luogo tra i più unici della regione che vale sicuramente la pena visitare.