Novità tecnologiche e fiscali per i montascale per disabili

Quando si parla di montascale per disabile, si intendono tutte quelle strutture volte al sollevamento e al trasporto di individui con difficoltà o impossibilità di movimento. Questi servono principalmente per aiutare i disabili a salire le scale oppure per superare diverse tipologie di barriere architettoniche presente negli edifici pubblici o privati.

Generalmente i montascale per disabili sono composti da una pedano oppure da una poltrona, che, fissata ad una guida, si muove lungo il lato della scala, trasportando, grazie al motore elettrico, il disabile fino al luogo prestabilito.

In commercio, ci sono moltissimi tipi di montascale, da scegliere in base alle caratteristiche del luogo in cui andrà fissato.

Le caratteristiche

Secondo le normative vigenti, il montascala può essere applicato laddove non è presente un ascensore e le quote non dovranno superare i 4 metri di altezza.

Il montascale è costituito da un motore elettrico, in grado di sollevare un individuo in carrozzina. Il mezzo è dotato di un dispositivo di carico e viene situato sul lato della scalinata. Il motore elettrico consente il trasporto in entrambe le direzioni.

Le tipologie di montascale per disabili disponibili ad oggi in commercio sono: la pedana,utilie a trasportare le persone in piedi; il sedile, ideale per trasportare gli individui seduti; la piattaforma ribaltabile, per aiutare i soggetti in carrozzina; il servoscala a piattaforma e sedile ribaltabile, per trasportare sia la carrozzina che individui seduti.

Le agevolazioni fiscali

Sono previste delle agevolazioni fiscali per l’acquisto e l’installazione del montascale. Ne esistono diverse, previste sia a livello nazionale che regionale e sono regolate dalla legge destinata all’eliminazione delle barriere architettoniche (legge del 9 gennaio 1989, numero 13). Hanno diritto alla richiesta delle agevolazioni tutte le persone disabili con disfuzioni motorie parziali o totali.

La domanda deve essere effettuata presso il comune in cui si trova il sito in cui si intende effettuare l’installazione del montascale.
Fonte: http://montascaleperdisabili.org/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *